Sono solo un’impiegata

Faccio l’impiegata. Impiegata normale. Una di quelle che quando ci sono le riorganizzazioni, non possono scegliere la scrivania in cui finiranno: spostate come un pacco postale. E così, una mattina di un po’ di tempo fa, mi sono ritrovata seduta davanti alla più antipatica dell’ufficio. A trenta centimetri da lei. Per otto ore al giorno, infinite se devi passarle di fronte a una che non avresti manco voglia di guardare in faccia.

Sentivo i suoi occhi curiosi sempre addosso a me. Sapevo che ascoltava tutte le mie telefonate, nella speranza che dicessi qualche stupidata da raccontare magari alle sue amiche. Quando finisci davanti a una così, ti vengono dei sentimenti meschini. Una specie di rabbia compressa che non puoi sfogare, perché sei pagata per stare buona e andare d’accordo con i colleghi. Lo spirito di team e tutta quella roba lì.

Allora ho cominciato a scrivere. Ho immaginato di far uccidere da un killer la mia compagna di scrivania. Mentre descrivevo la scena – lei per terra, morta, con un cappio al collo – sentivo svanire i miei cattivi sentimenti. Forse svanire no, è un po’ troppo, ma ridevo da morire mentre raccontavo che la trovavo per terra, in bagno, strangolata dopo la pausa pranzo.

La guardavo – viva – seduta di fronte a me, e pensavo: “Sei stata uccisa, tu non lo sai, ma un killer ti ha strangolato!”.
Insomma, un omicidio immaginato al posto di uno praticato. Non scherziamo: io sono una che ammazza solo le zanzare, ma passare nove al giorno in ufficio, in mezzo a degli estranei, può essere molto faticoso. Uccidere tutti, sulla carta, è una terapia compensativa.

Il concetto è lo stesso di Django Unchained che ammazza i bianchi cattivi. Sangue, molto sangue. Sulla carta, ripeto. Anzi su un blog.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: