Ricette al volo per mariti di mogli che lavorano

La stessa amica del toast.

Mi racconta: “Ho fatto il toast alla bambina, e poi mio marito è tornato dal tennis e ha detto che aveva fame”.

Lei allora gli risponde: “Fatti il toast!”.

Poi commette un grave errore strategico. Esce dalla cucina.

Lui mette nel tostapane il toast con la sottiletta, ma senza il prosciutto.

La sottiletta cola nel tostapane, sfrigolando sulle serpentine.

Lei allora torna in cucina: “Cos’hai fatto?”.

Lui: “Il toast!”.

Lei controlla, scoprendo che manca il prosciutto e il formaggio ha invaso il tostapane.

Si indigna: “Ma perché non hai messo il prosciutto'”.

Lui, angelico: “Tesoro, non lo metti MAI neanche tu…”.

Lei, mentre sta pulendo il tostapane: “Non è vero, io lo metto il prosciutto!”.

Lui, innocente: “No tesoro, non lo mettete né tu, né MIA MADRE!”.

Lei commenta: “Mi sarei suicidata…”.

Io concludo: “Non lo fare, la bambina morirebbe di fame!”.

Morale Zen: meglio un toast (col prosciutto) che la morte d’inedia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: